Seguici su
Cerca

Stazioni di ricarica dei veicoli elettrici e car sharing elettrico  

Ultima modifica 12 ottobre 2022

Stazioni di ricarica dei veicoli elettrici e car sharing elettrico  
Che cosa è e a che cosa serve

Per incentivare la mobilità urbana eco-sostenibile e ridurre l’impatto ambientale e sociale del traffico, il Comune di Dalmine si è fatto promotore dei/ha aderito ai seguenti progetti di realizzazione e installazione di stazioni di ricarica per veicoli elettrici.

STAZIONE DI RICARICA DI VIALE MARCONI/ PIAZZA RISORGIMENTO

Installata a seguito di adesione al progetto promosso dall’'Associazione dei comuni per Agenda 21 Isola Bergamasca Dalmine – Zingonia, tale stazione, operativa dal 27/04/2014, è divenuta di proprietà comunale nel 2017. La sua gestione è assegnata alla società Evbility S.r.l di Medolago fino al 26 aprile 2023.

Grazie alle sponsorizzazioni e alla corrente elettrica fornita dal Comune, il rifornimento è completamente gratuito.

La ricarica, di tipo “lento” può essere prenotata tramite il sito ricaricaev.it facilmente consultabile da smartphone, su cui si possono ricevere SMS di conferma sia della prenotazione che dell’energia erogata durante la ricarica.

La stazione è inserita nei seguenti siti, sia italiani che di altre nazioni europee, ognuno dei quali è dotato di propria APP:

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina internet della società Evbility che gestisce la colonnina di Dalmine ed altre colonnine della zona.

STAZIONE DI RICARICA DI VIA TOFANE – PARCHEGGIO VELODROMO/PISCINA

Installata dalla società Ressolar S.r.l. di Bergamo a seguito di sottoscrizione, tra Comune e Provincia di Bergamo, del “Protocollo d’intesa per la realizzazione di una rete infrastrutturale per lo sviluppo della mobilità sostenibile nel territorio provinciale”, è attiva dal 27/05/2020.

Trattasi di una vera e propria “smart zone” facente parte di una rete che entro la fine del 2020 sarà composta complessivamente da n. 37 unità, dislocate lungo le arterie stradali principali della Provincia.

Per conoscere modalità e costi di ricarica (“lenta” fino a 22 kW/h o “rapida” fino a 50 kW/h) e l’ubicazione di altre stazioni di ricarica del gruppo, si invita a consultare il sito dell’applicazione WROOM raggiungibile al presente link. Per altre informazioni sono inoltre attivi il numero verde dedicato 800.60 83 44 e l’indirizzo e-mail assistenza@wroom.org

Si informa che per incentivare l’utilizzo dei parcheggi dedicati solo per il tempo necessario ad effettuare la ricarica e disincentivare le soste prolungate, dal 15 novembre 2021  la società Ressolar, destinataria dei relativi ricavi, applica, dopo 1 ora dal completamento della ricarica, una tariffa di € 0,18 per ogni minuto ulteriore di sosta del veicolo. L’applicazione di tale tariffa è interamente gestita dalla app Wroom tramite applicazione di un extra all’importo di ricarica.

RETE COMUNALE DI STAZIONI DI RICARICA

A partire da novembre 2020 è stata ulteriormentepotenziata la rete del territorio di Dalmine con la realizzazione, da parte della società Be Charge S.r.l di Milano, delle seguenti stazioni di ricarica che risultano essere tutte attive:

  • stazione n. 1 - quartiere Sabbio in via Guido Galli, composta da n. 2 colonnine a ricarica “lenta”;
  • stazione n. 2 - quartiere Sforzatica Sant’Andrea in via Dante, composta da n. 2 colonnine a ricarica “lenta”;
  • stazione n. 3 - quartiere Dalmine centro, Via Kennedy (area mercato), composta da n. 2 colonnine a ricarica “lenta”;
  • stazione n. 4 - quartiere Brembo, via Segantini, composta da n. 2 colonnine a ricarica “lenta”;
  • stazione n. 5 - quartiere Mariano via Bergamo, composta da n. 2 colonnine a ricarica “lenta”;
  • stazione n. 6 - quartiere Dalmine centro, Piazza Matteotti, composta da n. 1 colonnina a ricarica “rapida” fino a 50 kW/h .

La suddetta società, con cui il Comune ha sottoscritto protocollo di intesa per la gestione delle stazioni di ricarica fino all’1/7/2028, è stata selezionata a seguito di apposito avviso di manifestazione di interesse pubblicato dal Comune stesso.

Per ricaricare il proprio veicolo si potrà utilizzare l’APP Be Charge o la tessera RFID Be Charge (acquistabile direttamente da App), senza costi di attivazione, con addebito della tariffa a consumo al termine della sessione di ricarica.

DATI UTILIZZO STAZIONI DI RICARICA 2020 e 2021

Nelle seguenti tabelle sono riportati i dati relativi alle ricariche effettuate presso tutte le stazioni di ricarica presenti a Dalmine su suolo pubblico:

STAZIONE - GESTORE

ENERGIA EROGATA (in kW)

2020

2021

Piazzale Risorgimento - Evbility

21.438

39.946

Via Tofane – Ressolar (da fine maggio 2020)

1.046

5.020

Rete comunale – Be Charge (da metà novembre 2020)

515

27.848

 

STAZIONE - GESTORE

N. RICARICHE EFFETTUATE

2020

2021

Piazzale Risorgimento - Evbility

1.962

2.799

Via Tofane – Ressolar (da fine maggio 2020)

68

282

Rete comunale – Be Charge (da metà novembre 2020)

34

1.322

CAR SHARING

Dal 10 maggio 2021 è attivo nel Comune di Dalmine un nuovo servizio di mobilità per i cittadini: il car sharing elettrico a pagamento, promosso dalla società E-Vai, con veicoli al 100% elettrici e a zero impatto ambientale, disponibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Il nuovo E-vai Point di Dalmine, dotato di colonnina elettrica gestita dalla società Be Charge, è stato allestito in Piazza Giacomo Matteotti (parcheggio fronte biblioteca).

L’utente può decidere se riconsegnare l’auto in tale point (senza costi aggiuntivi) o in uno degli oltre 140 point E-Vai presenti sul territorio lombardo, compresi i tre aeroporti (Malpensa, Linate e Orio al Serio) e numerose stazioni ferroviarie della Lombardia (comprese Milano Centrale, Milano Rogoredo, Milano Cadorna e Milano Garibaldi).

Per poter usufruire del servizio e prenotare l’uso delle auto elettriche, è necessario scaricare gratuitamente la APP E-vai o registrarsi sul sito di riferimento del progetto www.e-vai.com,  consultabile anche per maggiori informazioni, quali ad esempio:

È inoltre attiva, da settembre 2021, la condivisione delle due auto elettriche E-VAI utilizzate durante l’orario di lavoro dai dipendenti del Comune per lo svolgimento delle proprie mansioni. Anche per tale car sharing valgono le modalità di registrazione e prenotazione sopra descritte.

***

Nella sottostante sezione “Allegati” sono disponibili alcune foto delle stazioni di ricarica presenti sul territorio comunale oltre che la mappa delle stazioni realizzate dalla società Be Charge

***

ALTRE INIZIATIVE PER INCENTIVARE LA MOBILITA’ ELETTRICA:

Si comunica che sono attive anche le seguenti iniziative:

  • rilascio di un contrassegno per veicoli elettrici e ibridi che consente la sosta gratuita nelle zone a parcometro dei Comuni soci dell’Associazione Agenda 21 Isola Bergamasca Dalmine – Zingonia  che hanno sottoscritto il Protocollo di Intesa per favorire la mobilità elettrica (Boltiere, Bonate Sotto, Calusco d’Adda, Cavico, Comun Nuovo, Dalmine, Lallio, Levate, Osio Sopra, Presezzo, Sotto il Monte, Stezzano e Verdellino). Tale tagliando consente anche di ottenere l’esenzione del pagamento della sosta nel comune di Bergamo e, per i soli veicoli elettrici, il libero accesso alle zone ZTL previa registrazione della targa. Maggiori informazioni sono disponibili al presente link;
  • relative alle E-bike (biciclette elettriche): noleggio, ricarica e parcheggio a cura dell’Associazione Agenda 21 Isola Bergamasca Dalmine – Zingonia in collaborazione con EbikeME e Groen Akkedis presso la ciclostazione comunale di piazza Matteotti a Dalmine. Maggiori informazioni sono disponibili al presente link

Chi :  
Ufficio ecologia (Staet)
Municipio, Piazza della Libertà n.1, Piano Terra
Responsabile :  
Viviana Lazzarini



62400^Stazione di ricarica piazza Risorgimento

Allegato formato jpg

62401^Stazione di ricarica via Tofane

Allegato formato jpg

63725^planimetria stazioni Be Charge

Allegato formato jpg

63726^Stazioni di ricarica Be Charge

Allegato formato pdf