Seguici su
Cerca

Protezione Civile - Ufficio Intercomunale di Protezione Civile Area Dalmine-Zingonia

Ultima modifica 8 settembre 2022

Sede
Magazzino comunale - Via Fiume Adda, 6
tel. : 035562757
fax : 0350950649
mail : protezionecivile@comune.dalmine.bg.it
RESPONSABILE:
Comandante Francesca Telloli

Al verificarsi di una situazione di emergenza nell'ambito comunale, il Sindaco assume la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alle popolazioni colpite e provvede anche aglio interventi necessari, avvalendosi anche del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e delle organizzazioni di volontariato.

Per tali motivi i comuni.

  • Si dotano, anche attraverso forme associative, di una struttura di protezione civile che interviene per fronteggiare situazioni di carattere comunale, anche avvalendosi di gruppi comunali di volontariato;
  • Curano la predisposizione dei piani comunali ed intercomunali di protezione civile;
  • Curano l'attivazione dei primi soccorsi alla popolazione e degli interventi urgenti necessari a fronteggiare l'emergenza;
  • Curano la raccolta dei dati e l'istruttoria delle richieste di risarcimento danni occorsi a strutture pubbliche e private;
  • Provvedono alla attività di previsione e prevenzione dei rischi;


Il Servizio di Protezione Civile viene assicurato in Dalmine e in altri dieci comuni da apposita convenzione con cui è stato data vita al “Gruppo Intercomunale di Protezione Civile Area Dalmine-Zingonia”.
I comuni aderenti sono: Azzano San Paolo, Boltiere, Dalmine, Grassobbio, Lallio, Levate, Orio al Serio, Osio Sotto, Stezzano, Verdello e Zanica.
Per le sole emergenze è stato istituto un numero unico attivo H24 e 7 giorni su 7: 0350668243

Il Gruppo Intercomunale è iscritto nell’albo nazionale e regionale della Protezione civile. Per questi motivi, è stato varie volte chiamato ad intervenire anche fuori dal proprio ambito territoriale, per prestare la propria attività in varie zone d’Italia. Una delle ultime occasioni sono stati i vari interventi sostegno delle popolazioni dell’Abruzzo, colpite dal terremoto della primavera del 2009.
La struttura intercomunale di protezione civile, si occupa dello studio delle possibili situazioni di rischio e di emergenza presenti a livello comunale ed intercomunale, delle attività volte alla loro prevenzione, nonché del supporto ai Sindaci ed alle Amministrazioni Comunali in caso di emergenze o calamità.
In particolare, il Gruppo durante la sua attività ordinaria:

  • provvede alle attività di previsione e agli interventi di prevenzione dei rischi, così come contemplati nei piani e programmi provinciali e regionali;
  • cura la predisposizione del Piano di Emergenza Comunale ed intercomunale, ai fini della preparazione e pianificazione dell'emergenza;
  • gestisce ed coordina il Gruppo Intercomunale dei Volontari di Protezione Civile;
  • collabora con la Polizia Locale per gli interventi sul territorio.

In caso di emergenze, invece, supporta i Sindaci nella direzione e nel coordinamento dei servizi di soccorso ed assistenza alle popolazioni:

  • cura l'attivazione dei primi soccorsi alla popolazione e degli interventi urgenti necessari a fronteggiare l'emergenza, nonché la vigilanza sull'attuazione dei servizi urgenti;
  • dispone l'utilizzo delle organizzazioni di volontariato di protezione civile a livello comunale e intercomunale;
  • collabora con le altre strutture ed organismi locali di protezione civile (Vigili del Fuoco, Forze di Polizia, S.S.U.Em.-118, ASL, ARPA, …).

Visita il sito del Gruppo Intercomunale di Protezione Civile Area Dalmine-Zingonia

Con Delibera del 18 dicembre 2017 il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo Piano di Emergenza Comunale di cui agli allegati documenti:

Parte Generale
Pericoli - Vulnerabilità
Cartografia
Pianificazione Emergenza
Procedure Emergenza

Qui è possibile prendere visione delle Slide di presentazione del documento.
E' inoltre disponibile, cliccando QUI, una Guida per il cittadino su  Cosa sapere per le emergenze di protezione civile.